INDICE

  E-MAIL    
  
 
 Lazioturismo
 
  Nei Dintorni:




Marcetelli   



E' il più piccolo Comune del Lazio, centro di montagna della Sabina (territorio del Nord Est del Lazio), dominante la Valle del Salto. Data la sua posizione strategica è sorto in epoca antichissima; è costituito da un borgo di impianto medioevale discretamente conservato con viuzze, suggestivi passaggi e antiche costruzioni (Palazzo Barberini, Chiese. Il territorio circostante è molto pittoresco (Riserva Naturale delle Gole dell’Obito).

Interessanti località vicine sono: il centro storico di Rocca Sinibalda (Castello medioevale), il Lago del Salto e il Monte Navegna (Riserva Naturale).

 

  Dati Generali:
 

 
Provincia : RI
Abitanti : 111 da ultimo censimento
Altitudine slm :930 m.
Distanza dal capoluogo : Km 41

Comuni limitrofi :
Collalto Sabino, Varco Sabino, Paganico, Collegiove, Pescorocchiano.
  Contatti:
Contatti Comune:   Centralino : (+39) 0765.798072
Altri Contatti:    PROLOCO: sito

  Cosa c'è da vedere e da fare:
 

 Chiese, Conventi, Santuari
Chiese Antiche di Marcetelli
S. Venanzio, antichissima, molto ristrutturata fino all'attuale assetto del '700, S. Rocco (del '600) e la rurale S. Maria in Villa che conserva un bell' affresco absidale del '500.

 Musei Demo-Antropologici
Musei delle Attività Rurali a Marcetelli
Sono il "Museo dell'Artigianato e della Vita Rurale" ed il nuovo c.d. "Bottega del Cerchiaro" (costruttore di Botti), attività legata alla locale disponibilità di legname di castagno.

 Cose e Luoghi particolari / Curiosità
Il più piccolo comune del Lazio
Scoperto in tempi recenti da noti gruppi di "esploratori della domenica", Marcetelli è stato da lorio classificato sui media come uno dei più bei borghi d'Italia nella categoria dei "piccolissimi".

La Cerquabella
In dialetto locale sta per 'quercia bella'; la Quercia di Marcetelli ha più di due secoli, alta 22 m. ed ha un diametro di 5 m. e non conosciamo suoi concorrenti, almeno in Italia.

 Feste / Sagre / Mercatini
Serpentone di Montagna
Non è l'unica Sagra di questo che è il più piccolo Comune del Lazio. Si tiene ad Agosto ed è un originale percorso enogastronomico che si snoda nelle vie del paese.

  Approfondimenti:
 

  Gastronomia Locale:
 
Cicerchia - (PRODOTTI VEGETALI E CONSERVE)

Marmellata di Castagne - (PRODOTTI VEGETALI E CONSERVE)

Castagna Rossa del Cicolano - (PRODOTTI VEGETALI E CONSERVE)

Ciacamarini - (SPECIALITA' DI CUCINA LOCALE)
pasta alimentare

Fiatoni o Fiaoni del Cicolano - (SPECIALITA' DI CUCINA LOCALE)
ravioli alla ricotta dolci/salati

Gnocchetti di Polenta - (SPECIALITA' DI CUCINA LOCALE)
gnocchi di mais e frumento

Pizza Sfogliata - (PANE E PIZZE)
pizza ripiena di carne macinata, formaggio o altro

Ravioli con crema di Castagne - (SPECIALITA' DI CUCINA LOCALE)

Ravioli di Patate - (SPECIALITA' DI CUCINA LOCALE)
ravioli secchi dolciastri

Tersitti de' Girgenti - (PRODOTTI DA FORNO E PASTICCERIA)
dolcetti triangolari con varia frutta secca






 Segnala, Commenta, Condividi



 Mandaci un Commento

 

Nome e Cognome:
E-mail
Titolo
Testo



2021  www.lazioturismo.it

AVVERTENZA: Lazioturismo.it, pur assicurando la massima cura nell'attivita di reperimento e presentazione delle informazioni, declina ogni responsabilita per eventuali omissioni o inesattezze dei dati e quindi per danni diretti od indiretti che da ciò derivassero.

 

  INDICE

  ELENCO DEI PAESI    

  CERCA    

  COOKIE POLICY    

  E-MAIL    
Copyright 2021 Lazioturismo.it - en-US,en;q=0.5