INDICE

  DA NON PERDERE    

  CERCA    

  ELENCO DEI PAESI    

  E-MAIL    
  
 
 Lazioturismo
 



    GROTTA dei MASSACCI    


 

Comune: Frasso Sabino
Categoria : archeologia romana e/o protolaziale Tipo : anfiteatri / mausolei / templi / portici

Procedendo da Osteria Nuova (via Salaria) sulla via Mirtense, appena varcato il confine del Comune di Frasso Sabino, sulla sinistra di un incrocio con una stradina campestre, si trova una grande fattoria che include una chiesina prospiciente la stradina stessa.
Occorre andare sul retro di questa costruzione per scoprire che essa poggia su alcuni grandi massi in opera quadrata che ci mettono sull'avviso: il vecchio casolare è stato interamente realizzato ricoprendo un monumentale mausoleo romano. All'interno della c.d. Grotta è possibile ammirare l'interessante assetto degli ambienti sepolcrali.



Nella foto: FRASSO SABINO - GROTTA DEI MASSACCI: massi del Mausoleo che sporgono sul retro della fattoria


AMBIENTE E STORIA
Siamo in un'area centrale della regione SABINA, non lontani dalla Via Salaria che la solcava (e la solca ancor oggi) congiungendo Roma alla regione dei Piceni. Questa è una zona pianeggiante che interrompe la pressochè continua salita della strada dalla piana del Tevere ai Monti Reatini e quindi all'Appennino. Qui, nei pressi, sulla Salaria sorgeva la STATIO AD NOVAS, per l'assistenza e la sosta dei viandanti dell'antica via ed ora vi sorgono gli insediamenti di Osteria Nuova (quando si dice "toponimi evocativi",,,) che hanno più o meno la stessa funzione. Da Osteria Nuova si diparte verso Ovest, la Via Mirtense e qui, proprio al'inizio del territorio comunale di Frasso Sabino, si trova un CASONE SETTECENTESCO (con annessa una piccola chiesa) che nel tempo è stato variamente utilizzato (casa colonica, pollaio-ovile, osteria, officina meccanica).
QUEL GRANDE CASOLARE INGLOBA COMPLETAMENTE UN IMPONENTE MAUSOLEO ROMANO del II secolo d.C., il più rilevante del territorio sabino: il sepolcro appartenne - con grande probabilità - alla ricca e potente FAMIGLIA DEI BRUTTII PRESENTES.

IL MAUSOLEO DETTO 'LA GROTTA DEI MASSACCI'
Quel Mausoleo, REALIZZATO IN OPERA QUADRATA con grossi blocchi di pietra chiara locale è oggi conosciuto come GROTTA DEI MASSACCI, La grandiosità del sepolcro si può immaginare osservando l'unico tratto esterno visibile, nel retro, consistente in un imponente muro lungo circa otto metri e che arriva fino ad una analoga altezza. Alla camera funeraria, quadrata e coperta da una volta a crociera (è probabilmente essa che aveva l'appellativo di 'GROTTA'), si accede attraverso un lungo corridoio coperto da una volta fatta con blocchi megalitici ( i 'MASSACCI' ). Sulle sue pareti si aprono quattro nicchie che ospitavano i sarcofagi.
Tutto poggia su un basamento di pietra di metri 30 x 30.
La zona conserva ovunque MEMORIE DI UN IMPORTANTE PASSATO e qui, a poche centinaia di metri (nel territorio di Poggio Moiano) sono visibili, due grandi sepolcri a torre della prima età imperiale, conosciuti come 'I TORRACCI'.


NELLE VICINANZE DELLA GROTTA DEI MASSACCI si segnala il vicino paese di Frasso Sabino (grazioso Borgo Medioevale con Castello) e, dalla parte opposta, presso la Salaria vecchia sotto Ponticelli (v. Scandriglia) - il c.d. Ponte del Diavolo da cui non è lontano il Castello di Nerola; proseguendo la Salaria Nuova verso Nord, si giunge a Rieti (centro medioevale con vestigia romane) ed ai Conventi-Santuari della Valle Santa Reatina, mentre raggiungendo - sempre tramite la Via Salaria ma in direzione Roma - il casello di Fiano Romano dell'Autosole,si trovano i resti della Città di Lucus Feroniae (v. Capena) e della Villa dei Volusii (v. Fiano Romano).




Per informazioni:
Il Mausoleo si trova sulla sinistra della strada che da Osteria Nuova porta verso Frasso Sabino ed è agevolmente raggiungibile da Osteria Nuova (anche a piedi o con BUS COTRAL provenienti da varie località). Il sito è chiuso, ma visitabile con autorizzazioni .
INFO Comune tel. 0765.872004 ovvero sito www.comune.frassosabino.ri.it

2019  www.lazioturismo.it

AVVERTENZA: Lazioturismo.it, pur assicurando la massima cura nell'attivita di reperimento e presentazione delle informazioni, declina ogni responsabilita per eventuali omissioni o inesattezze dei dati e quindi per danni diretti od indiretti che da ciò derivassero.

 

  INDICE

  ELENCO DEI PAESI    

  CERCA    

  COOKIE POLICY    

  E-MAIL    
Copyright 2019 Lazioturismo.it - en-US,en;q=0.5